La Spezia by @kork75

in hive-146620 •  12 days ago  (edited)

La Spezia (Spezia come la chiamano i liguri) si affaccia sul golfo omonimo, stretta tra Lunigiana e Liguria, da Lerici a Portovenere (gli estremi del golfo) si intrecciano strutture industriali e militari con una periferia un po' polverosa. Vista dalle sue alture la città è bellissima, con quel golfo da fiaba, con i suoi monti selvosi che si addentrano timidamente tra le acque profonde e quiete della baia: una vocazione turistica accanto a un destino militare.

La Spezia Golfo.jpg

All’uscita dell’autostrada, pochi semafori e si è già sul Viale Italia (un lungo rettilineo incorniciato dai palmizi e pini marittimi: il lungomare con la "Passeggiata Morin"). Se da una parte si apre il golfo punteggiato di navi colorate, di impianti portuali e affusolate imbarcazioni militari, sul lato opposto, a nord, è già in mostra La Spezia: austera e affettuosamente fuori moda con i suoi palazzi ottocenteschi. la città esibisce uno stile sabaudo con inserimenti architettonici degli anni Trenta. Imboccando Viale Italia, sulla destra, sovrastante la grande piazza Europa, e qui l’attenzione è tutta per la moderna Cattedrale di Cristo Re, realizzata negli Anni 60’; un bell'edificio con la sua forma circolare (una grande cupola sostenuta da dodici colonne, una per ogni apostolo), con una fila di negozi sotto un porticato quadrangolare.

IMG_20190713_163803571-EFFECTS.jpg

Sul lungomare è un dolce passeggiare, tra palme, barche in secca e qualche banchetto di pescatori con qualche cassetta di pesce e polpi in mostra; ma per conoscere “Spezia” conviene percorrere via Domenico Chiodo (l'architetto che ha firmato il progetto dell'ottocentesco Arsenale Militare). Alla sera, nei suoi ultimi 300 metri, s'incontra tutta La Spezia al passeggio. Via Chiodo s'inaugura in piazza Verdi, caratterizzata dal littorio palazzo rossastro delle Poste.

IMG_20180727_181514.jpg

Via Chiodo prosegue alternando portici, eleganti negozi e giardini, aprendosi con vicoletti verso la città più vecchia e più ligure. Questi “caruggi” portano verso la collina, che copre le spalle della città, e l'impervia strada dei Colli che segue il tracciato delle antiche mura fino alla zona da cui si ammirano la città e il golfo dall'alto. Camminando sul lungomare o su via Chiodo verso ovest si arriva all'ingresso del Museo Navale, accanto alla "Porta Monumentale dell'Arsenale Militare". Il museo è il gioiello cittadino e raccoglie interessanti esempi della marineria, prime fra tutto le polene, bellissime quelle ottocentesche. Fra le altre curiosità del museo, di interesse più spiccatamente militare, sono le raccolte di fucili e pistole di tutta Europa, di modellini navali che tracciano una storia secolare, di campane, sestanti, bandiere, divise, bombe e siluri.

IMG_20191013_165931302.jpg

Lasciate le mai troppo affaticanti passeggiate urbane ci si dirige verso i meravigliosi dintorni. L'ideale sarebbe dedicare un giorno a ciascun braccio del golfo, ma dovendo dividere una sola giornata conviene scegliere per il mattino la parte est verso Lerici . E riservare il tramonto per Portovenere, più suggestiva di sera. Per raggiungere la parte orientale del golfo si passa accanto ai cantieri navali. Passata la galleria degli Scoglietti si prova subito l'incanto dell'insenatura di Lerici, dominata dal castello genovese (sec. XIII-XVI). Prima di arrivare al centro di Lerici, si attraversa San Terenzo (perla del golfo). Lerici è un colorato borgo dallo stile ligure, soffre ormai di eccessivo affollamento, pur restando una meta deliziosa, soprattutto per il tiepido clima.

IMG20200720154238-PANO.jpg

Tra Portovenere e La Spezia ci sono 13 chilometri da percorrere lungo i muraglioni dell'Arsenale Militare. L'alternativa è una più agevole gita in battello, ma si trascura però la caratteristica frazione delle Grazie. Portovenere è un tipico esempio di bellezza naturale salvata da speculazioni edilizie. Il borgo abbarbicato sul promontorio è attraversato da una ragnatela di "caruggi" ben conservati, con particolari case affusolate come torri. Percorrendo il caruggio principale con i suoi angoli caratteristici si arriva sullo spiazzo che fronteggia la Chiesa di San Pietro alla quale si raccomandavano i marinai prima di affrontare il mare aperto. Di fronte c'è l'isola della Palmaria, il cui lato selvaggio è stato preservato dai vincoli militari. Se si ha tempo vale una gita. Dalla chiesa, lungo tutto il lato ovest, si gode uno spettacolo unico, con rocce a strapiombo sul mare, per arrivare al castello, che con quello di Lerici, era uno dei punti strategici per la difesa del golfo. Dallo spiazzo di fronte a San Pietro, c'è un passaggio nel muro di cinta da cui qui si raggiungono delle rocce sottostanti, dove potrete ammirare le onde che entrano nelle bocche di alcune grotte. Tra queste la più famosa è l'Arpaia, cara al poeta Byron, che vi approdava per riposare dopo aver attraversato a nuoto il golfo da Lerici.

IMG_20200715_094812281.jpg


(tutte le foto sono di proprietà dell'autore)


IMG20200720160738.jpg


Saluti by @kork75


image.png

Authors get paid when people like you upvote their post.
If you enjoyed what you read here, create your account today and start earning FREE STEEM!
Sort Order:  

La ricordo con piacere, abita una mia amica lì, bel post per un bel posto!

Sono posti che porto nel ❤️. Un saluto by kork75 🤣👍

Congratulations @kork75! You have completed the following achievement on the Hive blockchain and have been rewarded with new badge(s) :

You made more than 600 comments. Your next target is to reach 700 comments.

You can view your badges on your board And compare to others on the Ranking
If you no longer want to receive notifications, reply to this comment with the word STOP

Do not miss the last post from @hivebuzz:

Hive Power Up Day - Let's grow together!
The HiveBuzz Shop - New Items and Designs

Bellissimo racconto! Mi è venuta voglia di andarci :)

!discovery 35

Grazie!Sono luoghi che meritano sicuramente una visita e un soggiorno. Saluti😉👍

Hai proprio ragione :) :) spero di andarci un giorno!


This post was shared and voted inside the discord by the curators team of discovery-it
Join our community! hive-193212
Discovery-it is also a Witness, vote for us here
Delegate to us for passive income. Check our 80% fee-back Program